Il Jailbreak della Playstation 3 è legale, in Spagna

0
141

In Spagna il PS Jailbreak è legale, a deciderlo è stata una corte spagnola, con la motivazione che tale modifica, consente di ripristinare funzionalità della console di Sony presenti in firmware precedenti, come l’installazione di un’altro sistema operativo, Linux, funzionalità eliminata da Sony, qualche mese addietro, con l’introduzione del firmware 3.21.

Un altro motivo che ha spinto il tribunale di Barcellona a esprimersi a favore dei negozianti, a cui Sony aveva fatto causa, è che ogni persona ha il diritto di modificare a proprio piacimento il sistema di un dispositivo tecnologico acquistato regolarmente.

Il giudice spagnolo ha creato così un precedente (pericoloso per il colosso giapponese), e ora Sony dovrà rimborsare le spese legali dei negozianti danneggiati dalle cause legali dell’azienda giapponese.

Le prossime mosse saranno fondamentali, forse una re-introduzione della possibilità di installare un sistema operativo secondario, potrebbe consentire a Sony di evitare ulteriori cause legali. Certo comunque che questa sentenza sembra come un via libera per il Jailbreak su Playstation 3, ovviamente, sempre a patto di non utilizzare software contraffatto.