Virus che attaccano il PC indipendentemente dal Sistema Operativo

1
99

Quante volte abbiamo partecipato o semplicemente assistito a diatribe di sostenitori Linux contro sostenitori Windows, sulla sicurezza di un sistema operativo rispetto a un altro, virus di qua, antivirus di la, insomma ce n’è per tutti i gusti.

Questo forse sta radicalmente per cambiare. Kris Kaspersky ha annunciato che all’Hack In The Box Security Conferenze 2008 del prossimo Ottobre 2008 dimostrerà di poter attaccare i microprocessori dei Pc tramite javascript e pacchetti Tcp/Ip.

Questi tipi di attacchi sarebbero indipendenti dal sistema operativo e verranno sferrati su Windows Xp, Vista, Windows Server, Linux, BSD e Mac OS X.

Si aprirebbe quindi una nuova frontiera di vulnerabilità alle quali dovremo fare fronte. Il noto programmatore ha affermato: “Alcuni bug mandano in crash il sistema, altri consentono all’hacker di prendere pieno controllo a livello del kernel, altri infine disabilitano le protezioni”.

I processori Intel sui quali verrà fatta la dimostrazione presentano adesso 35 bug conosciuti che sono stati resi pubblici, anche se l’azienda produttrice ha già fornito le soluzioni per risolverli.

  • Pingback: Google pensa ad un suo sistema operativo per PC? · Commenta la tecnologia, la telefonia, i software()