Napster ritorna più forte che mai (e fa scaricare musica gratis per 1 settimana)

2
129

Napster, che creò una delle prime piattaforme P2P ad essere conosciuta e utilizzata in maniera “massiccia”, dopo la sua trasformazione e decaduta notorietà, prova a tornare prepotentemente nel giro e sembra voler travolgere tutte le piattaforme musicali online.

Forse per la prima volta iTunes ha di che preoccuparsi, perché l’offerta di Napster è di ben 6 milioni di tracce audio.

La controllante Roxio – che sviluppa software dedicati al mondo digitale, della musica, dei video, dei CD, e dei DVD – è riuscita a consolidare strategicamente il progetto.

Napster vanta partnership con tutte le major discografiche, e commercializza MP3 compatibili con tutti i lettori, iPod compresi, senza DRM.

Da oggi i battenti del nuovo sito sono aperti: la maggior parte delle tracce a 256 Kbps costano 99 centesimi di dollaro, mentre un album costa 9,95 dollari.

Al momento è attiva una promozione che consente di utilizzare il servizio gratuitamente per 1 settimana.

Clicca per andare sul sito di NAPSTER

  • Marco

    sarebbe un ritorno in pompamagna, vediamo cosa succede…

  • Loky

    di sicuro l’offerta di napster è più appetibile rispetto alla concorrenza, ma in questo campo non basta solo un prezzo vantaggioso, per sfondare.