Tolleranza Zero: Vietato fumare in casa!

0
109

Divieto di fumareLa prima città degli USA a vietare il fumo nei locali pubblici ora ha raggiunto un altro primato: vietare il fumo anche nei condomini privati. Entro il 2012 infatti, a Calabasas, in California, non si potrà più fumare negli appartamenti. Con pene che prevedono persino lo sfratto. Il promotore dell’ordinanza, il consigliere comunale Barry Groveman, ha spiegato che l’iniziativa intende proteggere la salute pubblica da malattie prevenibili.Il consiglio cittadino di Calabasas, 25 mila abitanti, un centro a nord di Los Angeles, ha approvato un provvedimento che prevede di istituire entro il 2012 il divieto di fumo nell’80% dei condomini locali.

La legge vieta la sigaretta anche su terrazzi e spazi all’aperto dei condomini e i padroni di casa avranno la possibilità di rescindere contratti d’affitto ai contravventori.

A chi si chiede se la decisione non costituisca un’interferenza eccessiva nella vita privata, il consigliere Groveman spiega che “gli unici diritti che contano sono i diritti a proteggere la gente dall’ infliggere danni alla loro salute e sicurezza“.