Youtube pagherà una piccola tassa alla SIAE

0
145

«SIAE e YouTube annunciano di aver siglato un accordo di licenza che copre l’uso della musica in streaming nei video in Italia attraverso la piattaforma di video online».

Il comunicato stampa diramato da Google spiega che la licenza ha una durata triennale ed andrà a chiudersi al 31 Dicembre 2012: «Come risultato dell’accordo, autori, compositori ed editori musicali rappresentati da SIAE saranno ricompensati quando viene utilizzata la loro musica».

Gli utenti italiani, potranno inserire musiche italiane (ovviamente per canzoni straniere, vigono le solite restrizioni) nella colonna sonora dei propri filmati e gli autori vedranno riconosciuti i loro diritti condividendo con YouTube gli introiti correlati alle pubblicità sul sito.