Questo Hard disk si autodistruggerà tra 5 secondi…

0
146

No, non è un altro film della saga Mission Impossible, ma il nuovo HDD della Toshiba denominato Self-Encrypting Disk, appartenente alla serie MKxx61GSYS, comprensiva di cinque modelli da 160 a 640 Gbyte, in grado di cancellare automaticamente il proprio contenuto se non utilizzati dal legittimo proprietario.

Il sistema si basa sulle specifiche Opal del Trusted Computing Group. All’avvio, il disco e il computer a cui è collegato, avviano dei processi di identificazione, in cui vengono controllati alcuni parametri che possono essere impostati dall’OEM: in questo modo si può istruire il disco per rifiutare l’accesso o cancellare i dati se per esempio non riconosce l’host o in seguito a un errore di autenticazione.

“I venditori di sistemi digitali riconoscono la necessità di aiutare i propri clienti a proteggere i dati sensibili dai furti” spiega Scott Wright, di Toshiba. I destinatari di questi hard disk sono i produttori di “copiatrici, stampanti, PC e altri sistemi dotati della nuova capacità di occuparsi di queste importanti questioni di sicurezza”, come spiega ancora Wright.