Orkut (Google) condannata a risarcire Barrichello

1
117

google orkut brasil

Google per “colpa” del suo social network Orkut, dovrà risarcire Barrichello. BigG dovrà pagare all’ex pilota Ferrari, 500mila dollari e circa 590 dollari al giorno fino a quando ogni finto profilo riguardante la sua persona,non sarà cancellato.

L’oggetto del contendere è costituito dalle critiche dal tono ironico che sono state mosse al pilota brasiliano su alcuni falsi profili presenti sul social network Orkut.

Google ha però deciso di ricorrere in appello, affermando che Barrichello, in quanto personaggio pubblico, può essere soggetto anche a critiche di cui la società non è responsabile.

Barrichello si è detto soddisfatto, e confermato che la somma ottenuta sarà devoluta alla sua organizzazione no profit Barrichello Kanaan Institute.

  • law enforcer

    Sentenza sacrosanta, anzi io avrei condannato google a 100 volte tanto (i soldini li hanno) così imparano finalmente a stare al mondo. Google la deve smettere di ospitare insulti e contenuti illegali e diffamatori, mentre altri motori di ricerca non lo fanno.
    La responsabilità è solo loro, che permettono di inserire contenuti illegali, perchè chi posta potrebbe essere un nullatenente, o un ragazzino, ecc. E allora come fai a farti risarcire?
    Per me se chiudono staremo solo meglio.
    E guardate, qui non si tratta di “vip” o di Barrichello, ma quando google ospita nei sui siti insulti, diffamazioni, ecc., ai danni di gente comune, è solo uno schifo, vedi ad esempio la vicenda del video di violenze al ragazzo disabile, che loro hanno ospitato, e per cui sono stati giustamente condannati.
    Se in internet c’è troppa fogna, la colpa è anche di chi accetta certe porcate, per farci i soldi.