Niente Internet Explorer 9 su Windows XP

1
136

Da pochi giorni, Microsoft ha reso disponibile per il download, la beta del suo nuovo browser: Internet Explorer 9. Com’era prevedibile, dai recenti test pubblicati in rete, quest’ultima versione non è (e non sarà) compatibile con Microsoft Windows XP.

Microsoft, al fine di poter offrire maggior velocità e leggerezza, nel proprio browser, impiega le API Direct2D che non sono disponibili in Windows XP. La mossa di Microsoft si potrebbe rivelare un pò azzardata, visto che tutti i browser concorrenti, sono compatibilissimi con il vecchio sistema operativo Microsoft, che ancora detiene una buona fetta di mercato nel mondo dei sistemi operativi installati sui pc domestici e non.

Al momento la quota del browser Microsoft, in tutte le sue versioni, supera di poco il 60%, e probabilmente questa mossa porterà qualche perdita in più a favore delle percentuali sempre più in crescita della concorrenza, da Firefox, Chrome passando per Safari e Opera.

  • Pingback: Azzurriamo()