MySky HD, un mese dopo..

0
175

Vi avevo lasciati con particolari tecnici del decoder MySky HD, che ho ricevuto tramite l’iniziativa di Liquida in collaborazione con Sky. Bene oggi, a circa un mese di distanza, voglio parlarvi un pò del suo utilizzo nel mio quotidiano.

La funzione principale di questo decoder è proprio quella di registrare i programmi, film, eventi sportivi che ci interessano, per poterli vedere in un altro momento, o semplicemente rivedere quando più ci piace (non ci sono limiti di tempo). E’ possibile registrare 1 evento mentre se ne sta guardando un altro, oppure registrarne 2, mentre si sta guardando un terzo evento registrato in precedenza (tutto questo ovviamente, nei limiti dello spazio disponibile sull’hard disk, che è si capiente, ma non infinito).

Tutto ciò mi è risultato comodissimo, non ho più orari fissi per quanto riguarda la TV, se sto lavorando a un progetto da consegnare il giorno dopo, posso continuare tranquillamente a lavorare senza distrazioni, mentre il MySky HD registra la mia serie TV preferita (da segnalare tra le ultime che sto seguendo: The Walking Dead, Romanzo Criminale 2 e True Blood 3a stagione), che poi posso guardarmi tranquillamente la sera dopo, o nel weekend, nel peggiore dei casi.

In più con la funzione “collega serie” non c’è nemmeno bisogno di impostare ogni volta il decoder per ogni singolo episodio di una stessa serie TV, si imposterà, infatti, automaticamente all’appuntamento successivo della stessa serie TV (un vantaggio non da poco, soprattutto ora che si avvicinano le feste e il tempo per poter stare alla tv, si riduce drasticamente, tra ricerca di regali per familiari e morosa).

Altra interessante funzione è quella dello Sky Selection On Demand, una particolare selezione di eventi/film/documentari che si aggiorna quotidianamente, visionabili in qualsiasi momento (anche se solo per un determinato periodo di tempo, circa una settimana). Funzione che mi è stata molto utile per vedere i primi due episodi di Romanzo Criminale 2, che mi ero colpevolmente perso.

Piccola chicca sono i commenti sportivi in lingua originale per quanto riguarda le partite di campionati esteri come Liga spagnola o Bundesliga, seguire “il clasico” (per chi non segue il calcio è chiamata cosi, la partita tra Barcellona e Real Madrid) con il commento in spagnolo, piuttosto del simpatico ma spesso logorroico Altafini, non ha prezzo 😀 (non me ne voglia il mitico Josè).