Lista plugin per la sicurezza di WordPress

0
141

Oggi vi segnalo una lista di plugin, dedicati alla sicurezza del nostro WordPress: risolvono moltissimi problemi, da quelli con le password ai bug, passando per problemi di login, accessi indesiderati dei bot e altro, tutto l’occorrente per poter risolvere diverse questioni, ancora irrisolte dal team di sviluppo ufficiale.

WordPress Database Backup: Backup completo dell’intera installazione di WordPress. Uno dei primi plugin da installare sempre, soprattutto per eventuali ripristini.

Semisecure Login: plugin per aumentare la sicurezza nei login del blog. Usa la criptatura MD5 della password e funziona tramite javascript.

AskApache Password Protect: previene l’accesso da parte di bot indesiderati al pannello di amministrazione del proprio blog WordPress. Tutto funziona tramite la messa in sicurezza del blog con una protezione htaccess delle password.

Force SSL: serve semplicemente a forzare l’utilizzo di una connessione sicura (https://) quando si accede al blog.

WP Security Scan: un ottimo plugin tuttofare che controlla in automatico il livello di sicurezza del blog, scansionando le password, i permessi per i file, la sicurezza del database, la versione di WordPress utilizzata ed altro.

Secure Files: plugin che permette di effettuare il download e l’upload di file che, per questioni relative alla sicurezza, vanno situati in una directory diversa da quella principale del blog WordPress.

WP-SpamFree: ottima alternativa al celeberrimo filtro anti-spam Akismet. Molti lo considerano addirittura superiore a quest’ultimo, fatto che lo fa diventare veramente degno di un’occhiata da parte di numerosi blogger.

BackUpWordPress: molto simile al plugin WordPress Database Backup presentato qualche rigo più su.

Anonymous WordPress Plugin Updates: rende anonima la ricerca automatica delle nuove versioni dei plugin, impedendo la trasmissione della lista dei plugin attivi, l’URL del blog e la versione di WordPress installata. Insomma, un vero toccasana per la privacy.

Replace WP-Version: nasconde la versione di WordPress installata per non farla individuare ad eventuali malintenzionati che intendono attaccare il blog.