Italianshare.net sotto sequestro, colpo alla pirateria

0
140

La Guardia di Finanza, ha messo sotto sequestro 5 siti del network multipiattaforma per la condivisione, di italianshare.net.

Il network Italianshare era composto dai siti: musicshare.italiannetwork.net, filmshare.italiannetwork.net, uwp.italiannetwork.net e www.italiansexy.net.

Dalla visione dei dati forniti dalle autorità, Italianshare avrebbe raccolto, nel periodo di attività, più di 130mila utenti, con oltre 31mila opere protette da copyright linkate, a disposizione dei partecipanti. Il principale indiziato avrebbe accumulato guadagni dalla presenza di spazi pubblicitari sui vari siti del network, oltre a donazioni libere degli utenti, attraverso account PayPal intestati a soggetti prestanome.

I siti del network erano praticamente dei forum (classici software di discussione), con all’interno la possibilità di scaricare contenuti audiovisivi, streaming e anche di accedere tramite link a tracker BitTorrent e servizi P2P tipo eMule.

L’uomo rischia ora sanzioni penali, cosi come tutti gli utenti che hanno contribuito alla condivisione di opere protette da copyright. Le fiamme gialle stanno infatti periziando il materiale sottoposto a sequestro, ci sono controlli anche sulle donazioni da parte degli utenti.