Guadagnare Online, qualche consiglio..

1
102

Guadagnare Online, euro, soldi

Guadagnare soldi online col minimo sforzo, immagino sia un pò il sogno di tutti e, in teoria, alla portata di tutti. Nella realtà le cose sono un bel pò diverse, la bravura sta tutta nel far parlare di se, nel bene e nel male, portare visite al proprio sito web, la pubblicità, gli AdSense di Google, i banner e link di Tradedoubler.

Ma come si arriva a questo punto? Beh i consigli che si trovano in rete, sono molteplici, tutti più o meno validi.

Sicuramente uno dei primi obbiettivi è metter su un sito web che sia di interesse, se non per la maggior parte, almeno per una nicchia ben nutrita di utenti. Ovviamente a questo deve seguire una buona dose di informazioni utili, una costruzione ottimale del sito, con relativa promozione, attraverso i motori di ricerca (quindi keyword pertinenti, e quant’altro), raccoglitori di feeds (wikio, de.li.cious, ecc..) e una velocità sel server ottimale (di solito gli hosting condivisi svolgono discretamente questo compito).

Vediamo adesso i programmi più interessanti, per poter poi monetizzare qualche euro, attraverso pubblicità:

AdSense Google: L’iscrizione è gratuita, fornisce la possibilità di inserire degli annunci (attraverso dei box, di dimensioni variabili) pertinenti al contenuto della pagina in cui saranno inseriti. A scelta è possibile inserire una serie di prodotti (referrer) o il motore di ricerca di Google. Si guadagna tramite i click dei propri visitatori a questi annunci, oppure alla vendita di un prodotto dei referrer.
Ormai è il sistema più utilizzato, sia per la sua efficacia, che per la poca “manutenzione” di cui richiede, basta mettere lo stesso box in una pagina, in cui verranno visualizzati articoli diversi, e il contenuto del box, cambierà a seconda dell’argomento.

Tradedoubler: Il sistema più classico, ha come clienti, importanti compagnie, agenzie di viaggi, aziende di rilevanza nazionale.. Da la possibilità di scegliere dei banner, disegnati dai clienti stessi, oppure dei testi, personalizzarli ecc..
Prima della nascita di AdSense era il sistema più ricercato, adesso un pò meno, ma comunque molto valido.
I guadagni sono a discrezione del cliente, è lui che sceglie inizialmente se il vostro sito è adatto a pubblicizzare i suoi prodotti, e successivamente i guadagni che potrete fare, o attraverso, click sul banner, o registrazione al sito del cliente tramite il banner, oppure acquisto di un prodotto (una percentuale della vendita va a voi) di un cliente arrivato dal vostro sito.

Text link ads: Tramite questo sistema, si ha la possibilità di vendere da 1 a 10 link testuali, sul proprio sito, il guadagno viene inizialmente calcolato sul page rank (Google) del sito, e il rank di Alexa, diciamo che si va dai 10$ fino ad arrivare a 50$ al mese.
La “fregatura” sta nel fatto che il vostro sito dovrà risultare appetibile ai possibili acquirenti (non è una cosa automatica come per gli AdSense) che decideranno poi se investire o meno in un link testuale sul vostro sito.

Per adesso mi fermo qui, inutile dire che in rete se ne trovano molti altri di questi sistemi di guadagno, ma mi riservo di proporveli più avanti.

  • VITTORIA

    GRAZIE DELLE TUE INFORMAZIONI,SICURAMENTE NE FARO’ TESORO VISTO CHE I SOLDI NN BASTANO MAI..E’ MOLTO BENFATTO IL TUO SPAZIO CIAO