Facebook e la bufala di Christopher Butterfield

13
99

logo_facebook

Su Facebook si sta diffondendo, da buona bufala internettiana, a macchia d’olio la notizia di un presunto hacker, tale “Christopher Butterfield“, che se aggiunto agli amici, avrebbe la facoltà di sapere il vostro IP, la vostra lista contatti (capirai che novità), e l’accesso al vostro computer.

Beh state tutti tranquilli, è una cavolata colossale, tra l’altro se cercate tale nome su Facebook, non troverete nessun utente, ma solo gruppi dedicati a tale fenomeno. Quindi se usate Facebook e ricevete questo messaggio:

URGENTE:ATTENZIONE!!!*** Non accettaTe una richiesta di amicizia da un CHRISTOPHER Butterfield – si tratta di un hacker. Dillo a tutti sul tuo elenco perché, se qualcuno lo aggiunge , ottiene l’elenco contatti e ID del computer e l’indirizzo, quindi copiare e incollare questo messaggio a tutti

State tranquilli, non c’è bisogno di spammare ulteriormente.

  • basi

    Ciao! io non sapevo niente, ho trovato una sua richiesta d’amicizia e l’ho aggiunto.. ora ho cercato tra gli amici e non c’è più.. quindi posso stare tranquilla o è possibile che fosse vero? da cosa si può capire se è una bufala o meno?
    grazie!

  • Davex

    @basi
    puoi stare tranquillissima, le uniche notizie che si hanno su questo fantomatico hacker è che al massimo ha inviato qualche messaggio di spam, nessuna violazione di computer o simili.

  • Davex

    ripeto, NON esiste modo di risalire all’indirizzo IP tramite Facebook.

    Anzi, vi dirò di più, paradossalmente è molto meno sicuro utilizzare Windows Messenger, e/o accettare amicizie che non si conoscono.

  • scagnoz

    Sul fatto che sia una bufala ci posso credere, ma l’utente su facebook esiste, con tanto di foto…

    [Link rimosso]

  • Davex

    @scagnoz

    è ovvio che esista, anch’io potrei aprirmi un account su Facebook adesso come Christopher Butterfield, sono tutti (o la maggior parte) Fake!

    Il discorso comunque resta che nessuno, potrà acquisire dati sensibili (a parte quelli che pubblicherete voi) da Facebook.

  • David

    Per fortuna, almeno questa volta il messaggio non é scritto con le abbreviazione da pirla in stile sms…

  • daniele

    anke avendo l’indirizzo IP o l’ID di facebook non penso gli servirebbe a molto…

  • Davex

    anche perchè per avere l’ID di Facebook di un qualsivoglia utente, non c’è bisogno di averlo come amico, si vede benissimo già dalla normale ricerca.

  • Luca Grillo

    Salve,
    sul mio blog sono stato tra i primi a segnalare la questione Christopher Butterfield.
    Purtroppo queste catene si basano tutte sull’ignoranza (o credulità, ognugno la chiami come vuole) della gente.
    Comunque metterò un link a questo sito come approndimento dell’articolo scritto sul mio blog.

  • Pingback: Approfondimenti di Aprile: la minaccia di Butterfield, Oracle & MySql | Istruttore Digitale()

  • Pingback: Facebook, Stefania Colace e l’allarmismo ingiustificato | Video Folli()

  • Pingback: Facebook, Stefania Colace e l’allarmismo ingiustificato | Sitissimo.com()

  • splendida14

    una settimana fa girava , l’allarme di questo nick CHRISTOPHER BUTTERFIELD.in questo momento risuona l’allarme , si potrebbe sapere di tutti questi allarmi , è ora di finirla.