Ericsson ha in cantiere un telefonino che scarica a 42mbps

0
89

ericsson_logo

Ericsson sta per presentare un nuovo standard per la connettività mobile denominato HSPA+, e che, almeno teoricamente, dovrebbe consentire connessioni fino a 42 Mbps, usando un metodo a doppia banda per ricevere e inviare dati, e quindi raddoppiando la velocità disponibile rispetto allo standard HSPA.

Tanto la prima come la seconda versione dovrebbero essere abbinati ad hardware dedicato: non solo telefoni, netbook e notebook, ma anche router da installare in casa.

Lo standard HSPA da 21 Mbps dovrebbe cominciare a diffondersi nell’arco del 2009, di fatto triplicando la velocità massima disponibile attualmente (7Mbps) mentre lo standard HSPA+ potrebbe essere disponibile commercialmente già dal 2010.

Questo nuovo standard sarà presentato da Ericsson al Mobile World Congress di Barcellona. L’evento sarà l’occasione, per presentare anche altri prodotti, tra i quali spicca un’applicazione per la gestione multimediale delle reti domestiche, e due nuovi telefoni a marchio Sony/Ericsson.