Bing, il nuovo motore di ricerca Microsoft, sta crescendo

0
101

bing microsoft

Nelle prime settimane di vita, Bing, il nuovo motore di ricerca di Microsoft è cresciuto di diversi punti percentuali. Infatti, Live Search non era mai andato oltre al 9%, dietro a Google (65%) e Yahoo! (20.1%), Bing invece è cresciuto, e continua a farlo, passando prima all’11.3%, grazie anche al massiccio tamtam mediatico, per poi salire ulteriormente al 12.1% nella seconda settimana, segno questo di un apprezzamento da parte dell’utenza.

Ovviamente, il motore di ricerca è ancora in fase Beta, tranne che negli States, quindi si può dire che i risultati o comunque i criteri utilizzati per la ricerca sono un’ibrido tra il vecchio Live e il nuovo Bing, e potranno volerci mesi prima che sia del tutto completo.

Steve Ballmer, ha commentato con entusiasmo i risultati pubblicati, parlando però di un progetto a lunga durata, un investimento continuo per cercare di migliorare costantemente quello che potrebbe essere il progetto della svolta di Microsoft, visti gli interessi in gioco in termini di advertising online.