AT&T distribuirà i Microsoft Surface computer

0
73

La società di telecomunicazioni americana,  sarà la prima a inserire nel proprio listino Surface, costituito da un Pc dotato di Windows Vista integrato in un tavolo dotato di schermo Lcd da 30″ con un sistema touchscreen.

Le potenzialità abbracciano utilizzi a 360 gradi, soprattutto in ambito commerciale visto che i prezzi, non ancora resi noti, non saranno probabilmente popolari.

Dall’impiego in hotel, ristoranti e strutture commerciali in genere, come ad esempio una catena di abbigliamento ove selezionare capi e accessori, all’utilizzo in ambienti professionali quali ad esempio studi di architettura e design ma senza tralasciare gli ambienti domestici, proiettandosi nella casa del futuro dove ogni apparecchio è integrato e connesso con gli altri.

Tramite il wireless e il Bluetooth sarà possibile avvicinare a Surface altri dispositivi dotati delle medesime interfacce per farli riconoscere e interconnetterli al sistema (palmari, fotocamere o player multimediali) semplicemente appoggiandoli sulla superficie si potrebbero scaricare verso Surface le fotografie, canzoni o video, sincronizzare rubrica e contatti di lavoro.