Apple vuole velocizzare la dipartita di Flash, a favore dell’HTML5

0
109

Che Adobe e Apple non vadano d’amore e d’accordo, immagino sia cosa nota più o meno a tutti, considerato che il Flash manca praticamente da ogni dispositivo di punta della Apple, come iPad, iPhone e iPod Touch. Steve Jobs ha reso chiare le motivazioni di tale “astio” nei confronti della tecnologia di Adobe, in una lettera.

Apple ha pubblicato poi sul suo sito, tutte le caratteristiche e le potenzialità della nuova tecnologia, che dovrebbe sostituire completamente Flash nel mondo del web, stiamo parlando dell’HTML5, già compatibile con alcuni browser quali Safari appunto e Chrome.

Gli utenti in questa nuova sezione del sito ufficiale Apple, potranno guardare delle “demo” per capire realmente le potenzialità di quello che Apple già definisce come un nuovo standard per il Web. La sezione, accessibile a quest’indirizzo, raccoglie una serie di esempi per far capire agli utenti e agli sviluppatori web, cosa è possibile realizzare con HTML5.

Inoltre abbiamo una sezione apposita nel sito degli sviluppatori per Safari, dove è possibile leggere e scaricare tutte le informazioni necessarie per riuscire a realizzare tutto questo con l’HTML5 in maniera tale da abbandonare il Flash Player sui propri siti e quelli dei clienti.