Al via le pagelle online anche in Italia

0
74

Anche nel Belpaese si avranno “finalmente” le pagelle online, cosa che accade praticamente da anni in paesi che consideriamo “alla pari” del nostro. Sono le scuole che aderiscono volontariamente al progetto ‘ScuolaMia‘ che riguarda l’informatizzazione del settore scolastico ed e’ frutto di una collaborazione fra i ministri Gelmini e Brunetta.

Al momento risultano circa 3.000 mila le scuole iscritte volontariamente al progetto, numero che si presume sia destinato a salire nei prossimi anni, con un risparmio in termini di spese, tra carta, stampe ecc ecc di circa 120 milioni di euro (che magari si potrebbero re-investire nello stesso settore scolastico, visto che casca a pezzi?).

I servizi digitali alle famiglie riguardano poi anche la comunicazioni delle assenze via sms (come succede da qualche anno in qualche istituto, per propria iniziativa), la prenotazione di colloqui con docenti e richiesta di certificati.

Tra le tante cose fatte e che non condivido, nell’ambito della scuola e la formazione in generale, questa sicuramente va tra le positive, anche se, ovviamente, siamo sempre in forte ritardo, ma ormai ci siamo anche un pò abituati.