Windows Vista: SP1 e i problemi che non finiscono mai

1
31

Windows Vista: SP1 e i problemi che non finiscono mai

I suoi utenti hanno atteso tanto questi aggiornamenti, e adesso che ci siamo quasi, si ritrovano con questa sorpresina . Microsoft ha infatti pubblicato la lista delle applicazioni che cesseranno di funzionare dopo l’installazione del Service Pack 1 per Windows Vista.

All’interno di questa black list ci sono per lo più applicazioni di sicurezza, come ad esempio Trend Micro Internet Security 2008. Addirittura tutti i lettori del prestigioso New York Times dovranno privarsi del comodissimo “reader”. Esiste una soluzione? Certo, Microsoft ha già avvisato gli utenti che per risolvere il problema ci sarà da attendere gli aggiornamenti dei vari produttori software.

E quindi, cosa c’è da dire? Niente, gli utenti del nuovo SO del Big di Redmond dovranno rassegnarsi e attendere speranzosi che i produttori dei programmi abbiano il tempo di aggiornare i loro prodotti e renderli quindi nuovamente funzionanti su Vista (sempre che nel frattempo nuovi aggiornamenti non rendano inutili i loro sforzi).

Direi che è quasi da barzelletta….

  • Mi dispiace per tutti gli acquirenti di Vista.

    Io sono passato a Ubuntu Linux.

    Conservo Windows XP giusto perché all’Università sono troppo limitati per trovare un’alternativa a SPSS (e ce ne sarebbero…).