Nokia presenta l’ N810 Internet Tablet WiMAX Edition

0
86

Nokia presenta l’ N810 Internet Tablet WiMAX Edition

Nokia ha presentato N810 Internet Tablet WiMAX Edition, l’ultimo nato della gamma Nseries e primo dispositivo progettato per usufruire di nuove reti wide area per WiMAX mobile ad alta velocità.

Oltre a offrire un browser web completo, realizzato e fornito da Mozilla, in grado sfruttare le potenzialità del touch screen da 4,13 pollici e della tastiera estraibile QWERTY, il dispositivo supporta anche un’ampia varietà di servizi web. Inoltre è disponibile una scelta di client VoIP (Voice over Internet Protocol) e di messaggistica instantanea (IM), tra cui Skype, GoogleTalk e Gizmo5, per rimanere sempre connessi, e che consentono di effettuare videochiamate utilizzando la webcam integrata.

GPS integrato, quindi la possibilità di trasformarsi in un dispositivo di navigazione personale, arricchito di mappe on screen in tempo reale. Un lettore multimediale integrato e 2 GB di memoria interna, espandibile fino a 10 GB tramite una microSD card opzionale.

Pur non trovandosi nel range della rete WiMAX, l’N810 può comunque accedere a Internet tramite connessione Wi-Fi o attraverso le reti di dati convenzionali per cellulari, abbinandosi a un cellulare compatibile per mezzo della tecnologia Bluetooth.

Insieme al Nokia N810 WiMAX Edition viene lanciata anche la nuova versione del sistema operativo Internet Tablet. La versione aggiornata di OS2008 introduce nella piattaforma nuove funzionalità, tra cui un client di posta elettronica più efficiente, un supporto per il rendering di caratteri cinesi nel browser, oltre a feed RSS e funzionalità di Seamless Software Update, che eliminano la necessità di aggiornare il software manualmente.

Il nuovo sistema operativo sarà fornito in dotazione con il Nokia N810 WiMAX Edition, tuttavia gli utenti che attualmente possiedono i dispositivi Nokia N810 e N800 Internet Tablet con OS precedenti avranno la possibilità di effettuare gratuitamente l’upgrade alla versione rivista del sistema operativo durante il secondo trimestre del 2008.