Mozilla contro la diffusione anticoncorrenziale di Internet Explorer

0
65

Mozilla Firefox, alcune cose (trucchi) che potreste non conoscere

Mozilla ha ottenuto di poter presenziare alla procedura aperta dall’Unione Europea contro Microsoft in merito alla diffusione anticoncorrenziale di Internet Explorer (integrato, secondo la tesi ingiustamente nei sistemi operativi di Redmond) in qualità di “terza parte” coinvolta direttamente nella vicenda.

Questo permetterà all’azienda rivale di Microsoft di prendere parte alle udienze che verranno tenute in sede di giudizio, oltre all’accesso completo a tutta la documentazione sulla vicenda.

Cosa forse più importante, Mozilla potrà anche proporre tesi ed argomentazioni proprie alla commissione che presiede il procedimento.

Ricordiamo che neanche Opera è fuori dalla vicenda, anzi ne è pienamente protagonista, essendo l’ispiratrice dell’intero dibattimento presso la Commissione Europea.

via Wintricks