Mappe anche offline su Google Maps per Android

4
122

Con la nuova versione di Google Maps per Android, la 5.7, c’è la possibilità di salvare sulla memoria del dispositivo e consultare offline singole mappe quando non è possibile utilizzare una connessione dati 3G o Wi-Fi.

La nuova funzione, non è attiva di default, e va abilitata manualmente attraverso il pulsante “More” di una pagina di Places: in questo modo si può scaricare la mappa del luogo (quella di base) appena visualizzato, corrispondente ad un’area di circa 16 Km di raggio.

Le mappe rimangono sul dispositivo per 30 giorni o fino a quando non vengono eliminate dall’utente, si possono esplorare e zoomare come nella modalità online, ma non è possibile ottenere indicazioni stradali.

In fase sperimentale è anche la nuova funzione Transit Navigation integrata in Google Maps 5.7 per Android, che permette di ottenere indicazioni relative al trasporto pubblico di 400 città del mondo, tra le quali Brescia, Como, Genova, La Spezia, Modena, Napoli, Reggio Emilia, Torino e i trasporti regionali toscani.

  • Valentina

    Come si fa a condividere l’articolo su google plus? Tra i pulsanti di ocndivisione c’è solo il +1!

  • Davex

    basta copiare l’indirizzo dell’articolo e incollarlo, come su facebook.
    Comunque grazie dell’idea, dovrò aggiungerlo prima possibile 😉

  • Valentina

    Infatti ho fatto così, però come si suol dire..”se non ci sei non esisti”… XD Quindi se ci fosse un’iconcina google+ per condividere, sarebbe ancora più forte 🙂

  • Pingback: Nokia: in Ovi Store tante app per gli amanti della buona cucina | Cellulare.it()