In fase di test la prima beta di Vista SP2

0
100

Microsoft sta già lavorando al prossimo Service Pack 2 per Windows Vista, sistema operativo che si divide tra odio e amore del mondo informatico, chi lo ritiene nient’altro che un upgrade grafico di XP, chi invece lo trova il sistema operativo più sicuro e stabile, mai prodotto da Microsoft (non in generale). L’azienda di Redmond dovrebbe rendere disponibile il nuovo SP2 nella prima metà del 2009.

Per accelerare lo sviluppo e procedere nei lavori è prevista già per questa settimana la disponibilità per una cerchia ristretta di Beta Tester di una prima beta del Service Pack 2, che coprirà sia Windows Vista sia Windows Server 2008.

Le novità del Service Pack 2 includono il nuovo Windows Search 4, per effettuare ricerche sia in rete sia in locale, il supporto alle tecnologie Bluetooth 2.1 e ai 64 bit dei nuovi processori Via. Si tratta comunque, almeno per il momento, di aggiornamenti già noti disponibili in modo facoltativo tramite gli aggiornamenti di Windows Update.

Altra novità, riguardano un miglioramento nella gestione del file system exFAT e il supporto completo ai dischi Blu-ray.

In ambiente server il Service Pack 2 introdurrà la versione finale della tecnologia Hyper-V per la virtualizzazione dei sistemi, anche questo già disponibile come aggiornamento “manuale” per i possessori di Windows Server 2008.

via Wintricks