Il successore della Wii è in cantiere Nintendo

0
100

Satoru Iwata, presidente di Nintendo, ha confermato quello che da un pò di tempo si vocifera a proposito delle future strategie della casa Nintendo. L’azienda giapponese sta infatti sviluppando la nuova console che succederà alla Wii e che prenderà il nome di Wii 2 (sopra un concept del possibile futuro controller della console nipponica), quantomeno durante tutta la fase di sviluppo.

Per il momento non v’è alcun dettaglio tecnico sulla nuova console, la Wii 2 verrà immessa sul mercato solo tra 3 anni e, ovviamente, l’azienda non vuole svelare le sue carte alla concorrenza.

A tal proposito il presidente della casa giapponese ha voluto sottolineare che le rivali Sony e Microsoft lanceranno presto PlayStation Move e Kinect, periferiche di controllo in grado di rilevare i movimenti allo stesso modo di quanto già fatto dalla console Wii col WiiMote.