Finalmente avviato il blocco dei numeri 899, 166 ecc

1
100

Da ieri, FINALMENTE, è entrato in vigore il blocco selettivo delle numerazioni a sovrapprezzo, per intenderci tutti quei numeri, a partire dal vecchio 144 fino ai più attuali 166, 899, che permettono agli utenti di usufruire di alcuni servizi, ma pagandoli a carissimo prezzo (dai 2 ai 5 euro al minuto).

Quindi per tutte le nuove numerazioni e per chiunque non abbia espresso parere contrario, questi numeri saranno disabilitati in maniera automatica, chi vorrà invece usufruirne, potrà semplicemente richiederli al suo operatore.

Finisce finalmente un’anomalia tutta italiana, quella di attivare servizi a insaputa dell’utente, che può solo successivamente richiederne la disattivazione, situazione che assieme ai vecchi dialer (oggi quasi spariti, per la diffusione della tecnologia ADSL, incompatibile con il sistema truffaldino utilizzato dalle connessioni dialer) portava nelle bollette italiane delle somme astronomiche da pagare, chi ha ricevuto bollette da 500 euro, e chi addirittura oltre.

Che dire… AMEN, era l’ora

  • -*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__
    QUESTO ARTICOLO è STATO SCELTO PER LA PUNTATA DI POST-IT DEL 16 SETTEMBRE.. in diretta alle 11.20 su http://www.c6.tv (la registrazione la troverete poi su http://c6postit.blogspot.com )

    Grazie per l’interessante articolo.

    Chiunque voglia segnalare un post letto o scritto troverà nel nostro blog (c6postit.blogspot.com) un ottimo strumento per amplificare le proprie idee.
    Aspettiamo i tuoi appunti e segnalazioni su altri articoli interessanti!
    -*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__-*-__

    – C6.TV –

    Oltre 1500 ore di diretta
    con la partecipazione di 3000 utenti.
    Ha segnato alcuni record dell’informazione via Web
    riuscendo ad avere in contemporanea streaming
    12000 utenti in contemporanea!… 200 000 nella stessa giornata!
    C6.tv è informazione in diretta fatta da ogni luogo e da ogni persona.
    Realizzata con strumenti alla portata di tutti come Skype e videofonini.
    Permette a chiunque voglia di produrre contenuti video e di proporli ad un pubblico di utenti attivi.