Facebook trova l’accordo con Paypal

0
87

Sembra accantonato il progetto di Facebook di sviluppare una propria piattaforma, Facebook wallet, per tutti quei micropagamenti riguardanti le varie applicazioni e giochini che si possono trovare sul noto social network, è stato infatti reso noto un accordo con l’ormai solido sistema Paypal.

Facebook e PayPal hanno annunciato una partnership sia per la pubblicità virtuale che per beni e servizi acquistabili tramite eBay, visto il continuo sviluppo delle piattaforme di e-commerce.
PayPal sarà a breve disponibile su Facebook per l’acquisto di annunci pubblicitari o di crediti , utilizzati a loro volta per acquisire canzoni in formato digitale, ecards, o beni virtuali.

Grazie a PayPal si potrà ora inviare e ricevere denaro in 24 valute e 190 mercati in tutto il mondo, e questo come indicato dai due nuovi partner, sarà particolarmente utile su Facebook, dove il 70 per cento dei visitatori NON proviene dagli Stati Uniti.