Facebook brevetta il “tag”

0
112

Il TAG, il sistema di identificazione utilizzato sulle foto (e non solo) di Facebook, è ora diventato un brevetto riconosciuto dall’US Patent and Trademark Office.

Questo significa che da ora in poi Facebook avrà la proprietà esclusiva di questo sistema. Il “tag” era stato introdotto sul social network 5 anni fa per consentire agli utenti di contrassegnare contenuti digitali: possono così, ad esempio, selezionare una persona in una foto, associare ad essa un nome e inviarle una notifica.

Gli inventori registrati del tag di Facebook sono Mark Zuckerberg, fondatore del social network, il product architect Aaron Sitting e l’ex-ingegnere Scott Marlette.

Quella di “taggare” è diventata ormai una moda che sta spopolando sempre più sul social network. Per farsi un’idea del fenomeno basti pensare che la gigantesca foto panoramica a 360° della finale di FA Cup tra Manchester City e Stoke City realizzata dal fotografo Jeffrey Martin e pubblicata online l’altro giorno ha già ricevuto più di 21.000 tag.