Banner più grandi, in risposta alla crisi mondiale

0
96

internet

Online Publishers Association, l’associazione USA degli editori online, ha intenzione di intervenire sugli standard che limitano le dimensioni dei banner. In pratica, motori di ricerca come Google e gli editori più importanti, che dominano il 66% di share del mercato online, si affideranno a tre tipi nuovi di banner. I Fixed Panel saranno di 336 x 860 pixel, con scrolling verticale.

Gli XXL Box raggiungeranno i 468 x 648 pixel, è vanteranno funzionalità video. I Pushdown potranno sfiorare i 970 x 418 pixel, e coprire completamente la pagina web del sito per poi ritrarsi verso l’alto.

L’obiettivo è ovviamente quello di far aumentare i profitti, l’unico problema di questa strategia è che forse non bada troppo alla condizione dei servizi di connettività, provate voi a caricare una pagina web farcita di megabanner, con una normale connessione 56kbps.