Windows 7 sarà in vendità già da metà 2009

0
113

La notizia suona come una bocciatura senza possibilità di appello per Vista. Microsoft sembra del tutto intenzionata a lanciare sul mercato Windows 7, già dalla metà del 2009.

Il nuovo sistema operativo, di cui alcune beta già girano sui vari sistemi p2p, non è ancora completo di tutte le feature promesse, ma il Big di Redmond sembra essere ottimista sulla scaletta stilata, tanto che uno dei grandi produttori mondiali di notebook, ha annunciato che i portatili che monteranno il nuovo Windows 7, saranno disponibili a partire dalla metà del 2009.

Vista quindi sembra destinato a una pensione più che precoce, se si pensa che XP (uscito ormai nel lontano 2001), ancora oggi viene spesso preferito al nuovo sistema Microsoft, ritenuto più “pesante” e affamato di risorse, senza portare effettivi vantaggi prestazionali, rispetto al fratello maggiore.