Virtuy, il primo centro commerciale VIRTUALE italiano

0
80

Apre oggi il primo centro commerciale italiano, virtuale: Virtuy. Una struttura ispirata alla piattaforma web di Second Life, che consentirà agli utenti di passeggiare fra una cinquantina di negozi e visionare i prodotti stando comodamente seduti a casa propria.

L’utente può entrare in un negozio di elettronica, di scarpe o di abbigliamento e osservare modelli tridimensionali , proprio come in un negozio reale, grazie ad un personaggio virtuale.

Gli oggetti esposti in vetrina o sugli scaffali saranno visionabili in tre dimensioni grazie a foto digitalizzate e lavorate con programmi appositi. Per il resto, appariranno menù a tendina che forniranno informazioni sulle varianti e sulle caratteristiche relative ai prodotti non esposti.

I creatori di Virtuy dicono di aver preso ispirazione dall’idea alla base di Second Life, ma garantiscono di aver migliorato l’esperienza della navigazione tridimensionale grazie a nuovissimi software più leggeri e veloci. Unico limite di questa tecnologia è che richiede, oltre ad una connessione veloce, anche un computer che vanti buone prestazioni.

La struttura è pensata per arrivare ad ospitare fino a 600 esercizi commerciali diversi. Al momento sono una cinquantina i posti prenotati.