PSVita, la nuova Playstation portatile

0
103

Sul palcoscenico dell’E3, Kazuo Hirai, CEO di Sony, ha presentato la nuova console portatile, che invece di PSP2, prenderà il nome di PSVita (PlayStation Vita). Sarà disponibile entro la fine del 2011, ed ovviamente avrà come obiettivo quello di rendere la vita difficile alla Nintendo 3DS.

Sony distribuirà la nuova PSVita ad un prezzo di 249 dollari per il modello dotato di connettività Wi-Fi, 299 dollari per quello in grado di utilizzare le reti 3G. In Europa le due edizioni saranno commercializzate ad un prezzo rispettivamente di 249 e 299 euro.

La PSVita è dotata di una CPU ARM Cortex 9 quad-core, coadiuvata da un processore grafico SGX543MP4+. Il tutto condito da un display da 5 pollici AMOLED multitouch, due fotocamere per offrire funzionalità di realtà aumentata e sensori per il controllo Sixaxis. I controlli analogici saranno disposti ai lati del display, mentre sul retro farà la sua comparsa un ulteriore schermo touchscreen.

 

I primi titoli disponibili dal DayOne saranno: Uncharted: Golden Abyss, Ruin, ModNation Racers, LittleBigPlanet e Street Fighter vs Tekken, i quali saranno seguiti ovviamente da molti altri, nel corso dei mesi successivi.