Niente paura, Facebook non è pieno!

1
135

facebook

Rieccoci, con i soliti periodici allarmi che invadono Facebook, il social network ormai più utilizzato in Italia. Sta girando in questi giorni un messaggio che, a suo tempo, aveva imperversato anche su MSN Messenger. Praticamente il messaggio è molto simile, per non dire uguale, cambiano ovviamente i riferimenti e la firma, ma il succo del discorso è sempre e solo quello di diffondere (spammare) il messaggio ad almeno 15 persone come verifica della propria attiva partecipazione al network.

Il messaggio è questo:

Attenzione: a tutti gli utenti di Facebook
Facebook è ormai pieno di utenti. Molti utenti si sono lamentati che
Facebook stia diventando molto lento. La ragione di ciò è che ci sono
troppi utenti di Facebook che non sono attivi.
Manderemo questo messaggio a tutti gli utenti, per vedere se gli utenti
sono attivi o meno.c
Se sei un utente attivo per favore invia questo messaggio ad altri 15
tuoi amici, usando il Copia/Incolla, per mostrare che sei attivo.
Coloro che non invieranno questo messaggio entro 2 settimane, si
vedranno il proprio account cancellato senza alcuna esitazione per
creare nuovo spazioSe su Facebook ci saranno ancora troppi iscritti, chiederemo
gentilmente delle donazioni a chi le voglia fare, ma sino ad allora
fate circolare questo messaggio a tutti i vostri amici, sia per
tenerli informati sia per mostrare che sei un utente attivo cosicché
il tuo account non verrà eliminato.

Il fondatore di Facebook
Mark Zuckerb

Ovviamente inutile dire che non esiste nulla di più falso, Facebook, non è pieno e non si sogna di cancellare l’account anche agli utenti meno attivi del network, men che meno chiedere una quota d’iscrizione, state tranquilli ed evitate di diffondere l’ennesima catena di S.Antonio senza alcun motivo.