Facebook, stop al tag selvaggio

0
117

La Data Protection Commissioner d’Irlanda (una sorta di nostro Garante per la privacy), ha intimato al noto social network blu, di disabilitare la funzione di tag automatico dei volti nelle foto caricate dagli utenti, quantomeno per gli utenti europei.

La disposizione è già effettiva per i nuovi utenti di Facebook, mentre la disattivazione generale della funzione avverrà entro il prossimo 15 ottobre.

Il social network ha fatto sapere di essere in regola con le leggi europee sulla protezione dei dati, e di essere andati anche oltre le raccomandazioni iniziali.

Sembra ovvio, prevedere che tutto ciò non comporterà la sparizione definitiva del riconoscimento facciale da Facebook, che probabilmente starà già lavorando a una futura reintroduzione che tenga conto delle direttive europee sulla privacy.